Nove modi di leggere la Gioconda…. Una conferma dal web

L’anno scorso, l’11 Novembre 2010, pubblicavo una mia personale intuizione sulla Gioconda di Leonardo Da Vinci, basata sulla velata presenza del numero nove quale possibile chiave di lettura del famosissimo dipinto. Effettuando delle ricerche sul web, mi accorgo che Silvano Vinceti, presidente del Comitato Nazionale per la valorizzazione dei Beni storici, culturali e ambientali nel Gennaio 2011, in seguito a degli studi approfonditi basati sull’osservazione del dipinto afferma di avere individuato la presenza del numero 72 in uno degli archi del piccolo ponte collocato sullo sfondo del quadro leonardesco.
“Il numero 72 – afferma – riveste una ridda di significati che attraversano la tradizione ebraico-cabalistica, quella cristiana, quella dei templari, quella magica-naturalistica sell’umanesimo italiana. Leonardo come io credo, appose il numero 72 e lo investì di vari significati”. E continua: “La somma del 7 più 2 dà 9. Il nove significa l’iniziazione, ovvero la Divinità immanente che si manifesta all’uomo che la rappresenta”.

Trovo interessante l’intervista fornita al sito intervistemadyur.blogspot.com, al quale rinvio per una maggiore completezza di informazioni, invitandovi comunque al leggere il saggio da me realizzato nel Settembre 2010 dal titolo “Nove modi di leggere la Gioconda” su FotoArteArchitettura.it.

Paola Campanella